Cibo, vino, storia e molto altro

Dintorni

Situato in posizione panoramica,

Pornanino è ubicato a dieci minuti di auto dalla famosa città medievale di Radda in Chianti. Radda è una splendida città collinare con strade acciottolate e una buona scelta di ristoranti e bar. Nei mesi estivi c'è spesso intrattenimento serale in strada come balli e fiere dell'artigianato. Nelle vicinanze, si possono visitare Castellina, Gaiole e molti altri luoghi di interesse come:

Radda in Chianti

Radda fa risalire le sue origini ad insediamenti che datano fino al 2000 aC, dove gli scavi archeologici testimoniano una storia di abitanti transitori. A metà del 1200 Radda fu fondata come sede della Lega di Chianti, molto prima che commercializzassero nel vino ... Il nome attuale Radda in Chianti risale al 1911, nel tentativo di dare un valore elevato al vino in produzione nella zona .

Siena

In questa città, tutto è rimasto invariato per secoli. Qui si respira un '"atmosfera" che non si può trovare altrove, perché la sua popolazione mantiene veramente le tradizioni dei propri antenati. La tradizione del "Palio" viene celebrata e rinnovata ogni anno con la stessa rinomata potenza ed entusiasmo.

Firenze

Dalla sua bellezza fisica al suo spirito unico, Firenze offre qualcosa di magico ad ogni visitatore. Sia che tu stia esplorando i vicoli e le stradine secondarie della città, visitando musei famosi come gli Uffizi o l'Accademia, ogni minuto della tua esperienza fiorentina sarà sicuramente meraviglioso.

San Giminiano

San Gimignano, con il suo caratteristico skyline, si erge come un miraggio medievale sulla sua cima. Famosa in tutto il mondo per le sue mura costruite nel 13 ° secolo e 12 torri superstiti, ricca di storia, antiche tradizioni, vino e cibo delizioso. Era una volta una tappa per i pellegrini in viaggio verso Roma è ora una popolare destinazione turistica.

Pisa

Piazza dei Miracoli di Pisa è luogo di molte delle più belle attrazioni della città. Il battistero divide la piazza con l'imponente Camposanto, la Cattedrale rivestita in marmo, un capolavoro dell'architettura romanica pisana costruita agli inizi del 1600, e la famosa Torre pendente.

Lucca

Le origini romane sono ancora oggi visibili, come nella Piazza dell'Anfiteatro Romano, dove la costruzione di edifici nel Medioevo seguì da vicino la forma ovale dell'antico anfiteatro romano. La città occupa anche un posto speciale nella storia dell'opera, come il luogo di nascita di Giacomo Puccini, e grazie agli eventi lirici popolari durante tutta la stagione.

Arezzo

Arezzo ha una vocazione come principale attrazione turistica. Le ultime mura, costruite nel XVI secolo, frenarono efficacemente l'espansione urbana fino ai tempi moderni. Questa è davvero la chiave dell'identità storica di Arezzo: una somma totale di parti molto diverse - Arezzo medievale, la città dei granduchi, la città sotto il dominio dei Medici e della Lorena.

Pienza

Fu in questa città toscana che i concetti urbanistici rinascimentali furono messi in pratica dopo che papa Pio II decise, nel 1459, di trasformare l'aspetto della sua città natale. Questa nuova visione dello spazio urbano è stata realizzata nella splendida Piazza Pio II e negli edifici circostanti: il Palazzo Piccolomini, il Palazzo Borgia e la cattedrale del Rinascimento.

Cortona

Cortona è una delle città più antiche d'Italia, fu fondata dagli umbri quasi 3000 anni fa. Si trova implacabilmente su una montagna verde sopra uliveti terrazzati, pietroso ma invitante. È una ripida città medievale dove scalinate in pietra prendono il posto di molte strade, e la vista sull'ampia Valle della Chiana si estende a sud fino al Lago Trasimeno.

Volterra

Volterra è una delle più antiche comunità etrusche e abbonda ancora di manufatti etruschi. Grazie alla sua posizione inespugnabile e alle sue miniere di alabastro, l'insediamento etrusco di Velathri sopravvisse attraverso l'epoca romana e oltre. Le sue mura e case scivolano verso ovest sopra le scogliere di Balze, che formano una prospettiva drammatica.

Monteriggioni

Monteriggioni sorge sulla cima di una bassa collina le cui pendici sono punteggiate da ulivi e viti. Il castello fu fondato nel secondo decennio del 13 ° secolo. Per secoli il sito ha svolto la funzione per cui è stato creato, resistendo a innumerevoli assedi e attacchi, uno dopo l'altro.

Val d'Orcia

La Val d'Orcia fa parte dell'entroterra agricolo a sud di Siena. L'estetica distintiva del paesaggio, le pianure di gesso da si ergono colline quasi coniche con insediamenti fortificati in cima, ha ispirato molti artisti. Le loro immagini hanno esemplificato la bellezza dei paesaggi agricoli rinascimentali ben gestiti.

Terme di Saturnia

Le famose sorgenti termali rendono questo un posto da non perdere. Le terme di Saturnia sono le acque gorgoglianti che filtrano attraverso la crosta terrestre in un'area che si estende dal Monte Amiata alle colline di Albenga e Fiora e raggiunge Roselle e Talamone. Le acque sono ricche di depositi minerali, in particolare di zolfo che gli conferiscono un odore particolare-

San Galgano

L'edificio costituito dall'Eremo (chiamato anche Rotonda di Montesiepi) e dalle rovine della grande abbazia cistercense di San Galgano, è uno dei panorami più incantevoli della Toscana. Nel Rotonda di Montesiepi puoi trovare la spada di San Galgano nella roccia.